4 COSE CHE DOVRESTI SAPERE SE CERCHI UN LAVORO NEL DIGITALE

Il mondo digitale è in continua evoluzione, in costante espansione e sempre più integrato nella nostra società.

La distinzione tra online e offline è andata nel tempo scomparendo, e per brand e aziende le strategie omnichannel sono diventate essenziali per comunicare con i consumatori. I dati raccolti anche grazie ad una maggiore consapevolezza degli utenti in fatto di privacy, permettono di indirizzare messaggi pertinenti in modo personalizzato e lo smartphone ha reso il mobile uno strumento nelle mani di un numero sempre crescente di persone.

Questa trasformazione radicale nel modo di fruire informazione e comunicazione come utenti e consumatori, porta con sé, dal punto di vista aziendale, una ricerca maggiore da parte di brand e aziende di esperti di marketing digitale, in grado di essere sempre aggiornati sui trend del settore sui cambiamenti in atto e sulle tecnologie emergenti per restare al passo.

Ecco quindi alcuni dati interessanti da conoscere per chi vuole lavorare nel digitale.

Per mettere in prospettiva il significato del marketing digitale, ecco alcune statistiche e approfondimenti importanti:

Il 76% delle persone ritiene che il marketing sia cambiato di più negli ultimi tre anni rispetto a quanto avvenuto nel precedente mezzo secolo. Una testimonianza del rapido ritmo con cui si evolve il digital marketing.

Il 60% delle persone ha iniziato a utilizzare la ricerca vocale negli ultimi due anni. Questo è un canale emergente che i professionisti del digitale possono sfruttare per raggiungere e connettersi con i propri prospect; coloro che acquisiscono le competenze necessarie per utilizzare nuove metodologie di marketing digitale come questa otterranno ottime possibilità di successo in questo campo.

Un sorprendente 49% delle aziende sta attivamente facendo digital marketing ma non ha una strategia definita in atto.

Apprendere le giuste abilità e competenze, dunque, significa poter diventare un professionista molto desiderabile per le aziende.

Il marketing digitale è suddiviso in una serie di campi e, per chi possiede le giuste competenze, ognuno di questi offre una grande quantità di opportunità di carriera e potenziale di guadagno.

Il gap di competenze nel digitale Le competenze di marketing digitale sono così richieste in questo momento che molti imprenditori hanno difficoltà ad assumere persone con le giuste skill.

In parole povere, ci sono molti posti di lavoro disponibili, ma non abbastanza persone qualificate per ricoprirli.

Secondo un report di Burning Glass del 2017: sia le piccole che le grandi aziende elencano i social media come una delle competenze più richieste; esistono il doppio dei posti di lavoro con un focus digitale rispetto al 2012;

nel 2016, i posti di lavoro incentrati sul marketing digitale erano negli Stati Uniti 174.141;

i lavori di marketing digitale offrono, in media, stipendi più elevati rispetto ad altri tipi di lavori di marketing.

Chiunque pensi di intraprendere una carriera nel digitale dovrebbe essere selettivo sulla strada che vuole intraprendere, trovare una specialità che gli si addice e conoscere molto bene quell'area per essere competitivo nella propria nicchia.

Una volta acquisite le abilità, potrà essere in grado di lavorare praticamente ovunque desidera e in qualsiasi modo voglia.

Dal freelance alle agenzie ai professionisti interni alle aziende, oggi il mercato del lavoro ricerca persone specializzate nel digitale, dalla creazione di contenuti all'email marketing fino all'analisi dei dati.

E quando si persegue una carriera nel marketing digitale, probabilmente si potrà lavorare a contatto con molti settori e tipologie merceologiche differenti.

La cosa fondamentale è restare sempre aggiornati e sviluppare continuamente competenze più specializzate rispetto ai diversi ambiti nei quali ci si trova a lavorare, per essere sempre competitivi e non restare indietro rispetto alle innovazioni che il digitale comporta quotidianamente.